CRONACA: è di Costanzana il ciclista morto a Camino

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08/06/2017 alle ore 10:47.
CRONACA: è di Costanzana il ciclista morto a Camino 2
CRONACA: è di Costanzana il ciclista morto a Camino 2

E' di Costanzana, come già roportato nella notte dal nostro giornale, l'uomo che ieri ha perso la vita in bicicletta nei pressi di Camino. La vittima si chiamava Antonio Rosati, aveva 60 anni, era spostato con figli. La notizia ha gettato nello sconforto il piccolo paese della Bassa Vercellese, dove Rosati era molto conosciuto. L'incidente è avvenuto verso le 15,30 di ieri pomeriggio, mercoledì 7 giugno, nei pressi di Camino. L'uomo avrebbe perso il controllo della bicicletta e cadendo avrebbe sbattuto violentenmente il capo sull'asfalto. Ancora da chiarire le reali cause del sinistro. Potrebbe essere stato causato da una buca presente sulla carreggiata oppure da un improvviso malore. Sull'episodio stanno comunque lavorando i carabinieri di Ottiglio, tra i primi a intervenire dopo essere statui allerati da altri ciclisti che hanno visto il corpo di Rosati a terra, sul ciglio della strada. Contrariamente a qquanto era stato dichiarato ieri, subito dopo l'incidente, l'uomo non indossava il caschetto di protezione. Non è ancora stata fissata la data del funerale.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport