CRONACA: dopo Piverone, la coop Polima di Vercelli ritarda i pagamenti degli stipendi anche a Pescia

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/08/2016 alle ore 12:28.
CRONACA: dopo Piverone, anche Pescia. La coop Polima di Vercelli in ritardo nel pagamento degli stipendi 2
La Rsa San Domenico a Pescia

Era accaduto pochi mesi fa a Piverone e ora si ripete a Pescia, in Toscana. Si tratta dei ritardi dei pagamenti degli stipendi da parte della cooperativa vercellese Polima. Al centro dell'attenzione mediatica ora c'è la Rsa “San Domenico”, struttura situata nel centro toscano e gestito dalla cooperativa che ha la sede legale in via Benadir, nella nostra città. La Polima è subentrata lo scorso maggio nei servizi della casa di riposo ma gli immediati ritardi nel pagamento degli stipendi hanno fatto intervenire pochi giorni fa i sindacati. Polima, dal canto suo, ha fatto sapere, esattamente come era già accaduto per la vicenda legata al “Furno” di Piverone, che «considerato i pesanti ritardi negli incassi delle rette da parte degli ospiti e dei compensi da parte degli enti, l'assemblea dei soci della coop (che corrispondono al 90% della sua intera forza lavoro) lo scorso 22 aprile ha deliberato all'unanimità di procrastinare la data di pagamento degli stipendi, traslandola dal 20 del mese al giorno 5 di quello successivo». Ma la risposta non ha soddisfatto la FP Cgil di Pistoia che ha annunciato la volontà di discutere della problematica durante un incontro, già convocato dal sindaco di Pescia, che si svolgerà domani. ««Nel corso dei numerosi incontri che si sono tenuti dal subentro della cooperativa - sottolinea la Fp Cgil - il presidente non ha mai fatto riferimento alla delibera assunta dall'assemblea dei soci. Ci pare vergognoso che si affermi che ritardi di 15 giorninel pagamento degli stipendi non creano gravi disagi ai lavoratori poiché non è facoltà del datore di lavoro giudicare le diverse posizioni individuali dei propri dipendenti ma, piuttosto, quello di adempiere all'obbligo di liquidazione delle spettanze mensilmente». La coop Polima, tra le altre cose, è molto attiva nel mondo sportivo locale. E' sponsor del basket Biella e della squadra di calcio di Costanzana, che partecipa al campionato di 3ª categoria.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport