CRONACA: Caresanese arrestato per furto d'acqua

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13/08/2016 alle ore 12:29.
CRONACA: Caresanese arrestato per furto d'acqua 3
CRONACA: Caresanese arrestato per furto d'acqua 3

A Stroppiana, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato un 31enne, cittadino rumeno residente in Caresana, con pregiudizi penali per reati contro il patrimonio e la persona, perché responsabile di furto aggravato. I militari, in collaborazione con personale specializzato della Società Idrica “A.M.C.” di Casale Monferrato, accertavano che dal maggio 2016, dopo aver subito per morosità l’interruzione dell’erogazione dell’acqua potabile, l'uomo aveva manomesso i sigilli allacciandosi abusivamente alla rete idrica. Dopo una ulteriore apposizione del sigillo alle tubature, effettuato dagli operai della Società idrica, i carabinieri hanno tenuto d'occhio il furbetto, soprendendolo mentre manometteva nuovamente i sigilli per ripristinare in modo illecito la condotta asservente la propria abitazione.
L’arrestato è ora agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport