Coldiretti Vercelli-Biella: "Necessaria l’approvazione del decreto sul commercio interno del riso"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26/11/2016 alle ore 18:27.
Coldiretti Vercelli-Biella: "Necessaria l’approvazione del decreto sul commercio interno del riso" 3
Coldiretti Vercelli-Biella: "Necessaria l’approvazione del decreto sul commercio interno del riso" 3

Il decreto sul commercio interno del riso approda sul tavolo della Regione. «Da tempo Coldiretti sta lavorando affinché venga approvato il decreto sul commercio interno del riso - spiega Paolo Dellarole, presidente di Coldiretti Vercelli-Biella, con delega regionale al settore risicolo - il percorso ora può essere più agevole poiché l’articolo 31 del Collegato Agricolo conferisce piena delega al Governo per il sostegno al comparto. Auspichiamo, quindi, che la Regione intervenga, attraverso la Conferenza Stato/Regioni, per far sì che il decreto venga definitivamente approvato in tempi brevi». Occorre tenere conto anche della produzione straniera: «L’approvazione di tale decreto è importante per arrivare ad avere una chiara disciplina nel commercio del riso e tutelare sempre di più la produzione italiana e piemontese nei confronti di quella con provenienza straniera – prosegue il presidente - il nostro riso è penalizzato dalla mancanza di trasparenza sull’origine con il rischio che venga spacciato come italiano quello proveniente da altri Paesi. Per questo è necessario rendere obbligatoria una normativa sull’etichettatura d’origine, a tutela anche della salute dei consumatori e per preservare veramente il riso Made in Italy. Proprio l’articolo 32 del Collegato Agricolo, oltretutto, dà al Governo piena delega per poter legiferare su questo tema, individuando strumenti innovativi di tracciabilità che possano dare precise informazioni sull’origine del prodotto».

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport