Cinque per mille, in testa Upo, poi Biud10

Sul sito del ministero i contributi destinati nel 2014

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04/05/2016 alle ore 17:17.
Cinque per mille, in testa Upo, poi Biud10 2
Immagine d'archivio

Tempo di cinque per mille, per associazioni, enti, cooperative sociali, ognuno sa chi segnalare. Intanto, però, è stato reso noto l'elenco dei destinatari dei contributi per l'anno 2014 (non ancora erogati). Un documento di oltre 1.000 pagine. Per voi ci siamo dilettati a fare la classifica relativa alla città di Vercelli. Hanno avuto fondi in 55 fra enti ed associazioni. La top-ten è guidata dall'Università del Piemonte Orientale con 26.087,35 che fa meglio di “Biud 10” (25.235,65), al terzo posto la Lega Nazionale Difesa del Cane con 23.121,56, seguono Associazione Insieme (12.090,79), Missioni Angeli a sostegno delle Suore di Loreto (11.554,10), associazione “Il Valore di un sorriso” (10.267,54), il Centro Missionario Diocesano (8.501,83), ANFFAS Vercelli (8.227,74) un ente denominato “Vercelli” che potrebbe essere il Comune, ( 8.002,70) e infine Unione Italiana Ciechi sezione di Vercelli con 5.913,12. Il resto lo trovate nel pdf allegato.
Tanto per capirsi la classifica del “5 per mille” a livello nazionale è guidata dall'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro con 66.152.916,73 (sessantasei ecc MILIONI di euro) al secondo posto (molto staccata) Emergency con 13.896.002,29 euro e quindi la Fondazione di Candiolo sempre Ricerca contro il cancro a 10.027.029,06. Sopra il milione di euro una quarantina di “corazzate” della solidarietà di cui sentiamo spesso la pubblicità per radio.
Nell'allegato la classifica completa della città di Vercelli

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport