BSA a tutto "rock for autism"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/04/2016 alle ore 17:54.
BSA a tutto "rock for autism" 3
BSA a tutto "rock for autism" 3

Questa sera al birrificio BSA va in scena la prima data di "Rock for autism", evento organizzato dal Centro per l'Autismo di Novara per il reperimento del "Summer Camp" 2016 a rischio per penuria di fondi. ANGSA Novara- Vercelli (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) si fa carico di una parte dei costi di tutti i servizi del Centro per l'autismo compreso il Summer Camp, con particolare attenzione alle famiglie in difficoltà economica.

"L'importanza di proseguire questo progetto - dicono da Angsa - è data dai risultati che negli anni sono stati raggiunti: sviluppare e potenziare le autonomie personali, le autonomie domestiche, le autonomie sociali e soprattutto la realizzazione del soggiorno, che ha permesso alle famiglie di godere di un breve periodo di sollievo dalla cura quotidiana di figli ormai adulti".
L'evento in sé è gratuito e il ricavato si otterrà attraverso le consumazioni, con offerte libere per i gadget (gentilmente forniti dal Liceo artistico Alciati di Trino) e una lotteria a premi.
Dalle 19 in poi si alterneranno: Mataj (folk irlandese); The old ring road (rock); Duo bucaniér (italiano); Quarrymen (cover); The Bonneville (rock garage funky); Riciclette (cover); Alessandro Barbaglia e Rocco Di Poppa. Il 7 maggio secondo appuntamento a Novara presso "Old Tower".

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport