Bosco Partecipanza primo in Piemonte per sostenibilità

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/05/2016 alle ore 19:21.
Bosco Partecipanza primo in Piemonte per sostenibilità 3
Bosco Partecipanza primo in Piemonte per sostenibilità 3

Si è svolta ieri con successo l'inizativa di Fsc Italia in collaborazione con  l’istituto per le Piante da Legno e l’Ambiente (IPLA) di Torino al Bosco della Partecipanza di Trino che ha sancito il livello di eccellenza a livello regionale di quesya antichissima istituzione, nata nel 1275 per iniziativa dei primi "partecipanti" che avevano allora già un'idea avanzata di sostenibilità ambientale e di come la natura va rispettata e non solo sfruttata. In occasione dei primi dieci anni di certificazione, si è anche svolto un momento di confronto con tutti i portatori di interesse per discutere il nuovo standard di gestione forestale in corso di definizione per il nostro Paese.

"il Bosco delle Sorti della Partecipanza è, al momento, il primo e unico in Piemonte ad offrire legname da opera e legna da ardere certificati FSC di origine italiana" spiega Diego Florian, direttore di FSC Italia che prosegue : "La certificazione del Bosco di Trino conferma come gli standard FSC, basati su rigorosi indicatori ambientali, sociali ed economici, possano valorizzare tutti i tipi di proprietà, dalla piccola alla grande, contribuendo a proteggere il patrimonio forestale del nostro Paese".

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport