Bimbo di 7 mesi in condizioni disperate dopo incidente automobilistico. Investitore ubriaco è di Santhià

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29/05/2016 alle ore 22:22.
Bimbo di 7 mesi in condizioni disperate dopo incidente automobilistico 3
Immagine di repertorio

Un bimbo di soli 7 mesi è ricoverato da ieri notte in condizioni disperate all'ospedale Regina Margherita di Torino a causa delle gravissime ferite riportate nel corso di un incidente stradale che ha coinvolto l'auto di famiglia su cui viaggiava. L'incidente è avvenuto nella notte di ieri sulla tangenziale di Torino. Il bimbo era in braccio alla nonna sulla Fiat Punto guidata dal marito di quest'ultima. La vettura è stata colpita da una Opel Astra condotta da un moldavo di 31 anni. I nonni hanno riportato ferite non gravi mentre il bambino sta lottando per la vita. Il conducente dell'altra auto trasportava la moglie incinta ed era, secondo le prime ricostruzioni, in evidente stato di ebrezza. Nonostante ciò si è rifiutato di sottoporsi all'alcoltest. E' stato quindi accompagnato coattivamente all'ospedale di Rivoli dove è stato sottoposto a prelievo di sangue. Successivamente il 31enne è stato denunciato per lesioni colpose gravissime e per il rifiuto ai controlli.

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport