Bandiere e passeggini: la protesta dei nidi comunali

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/07/2016 alle ore 11:26.
Bandiere e passeggini: la protesta dei nidi comunali 3
Bandiere e passeggini: la protesta dei nidi comunali 3

Presidio davanti al Municipio, con visita di Sindaco e assessori e poi, dopo un breve corteo tutti davanti alla Prefettura, sindacalisti e lavoratrici dei nidi comunali Peter Pan e Arcobaleno per chiedere che la cooperativa "Civitas socio assistenziale" rispetti i propri impegni presi direttamente col prefetto. Il grosso delle mensilità arretrate è arrivato finalmente nei giorni scorsi. «Ma ci sono alcune colleghe a cui mancano ancora delle spettanze come gli assegni famigliari - spiega Anita a nome delle colleghe, e aggiunge - Svolgiamo un servizio importante per la comunità, ma non è che finora ci abbiano trattate con il dovuto riguardo». A preoccupare è il prossimo futuro: «L'appalto alla cooperativa scade a breve, ci chiediamo se avremo il tfr e tutte le spettanze che si hanno a fine contratto, visti i precedenti».

In prima fila del corteo Anita, Marzia, Elena, Francesca, Sara e Paola e intorno, per solidarietà alcuni genitori con i bambini piccoli. A marcare che si trattava di una protesta sindacale le bandiere delle organizzaioni di categoria e i sindacalisti di riferimento. La solidarietà del Comune è stata data ai massimi livelli, a sottolineare l'impegno e la pressione nei confronti della cooperativa perché mantenga gli impegni senza ritardi e omissioni varie.

Bandiere e passeggini: la protesta dei nidi comunali 4
Bandiere e passeggini: la protesta dei nidi comunali 5
Bandiere e passeggini: la protesta dei nidi comunali 6

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport