Asigliano: al via una delle feste più belle

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04/05/2016 alle ore 13:00.
Asigliano: al via una delle feste più belle 3
Il taglio del nastro dell'edizione 2015

Comincia domani, con la fiaccolata dalla Parrocchiale alla chiesetta di San Vittore, la Patronale di Asigliano, ma gli stand della kermesse curata dal Comitato Folkloristico Asiglianese e patrocinata dal Comune di Asigliano, apriranno da venerdì sera, dopo la tradizionale inaugurazione, con il taglio del nastro da parte del Sindaco Carolina Ferraris.

Di seguito il programma della manifestazione

GIOVEDI’ 5 MAGGIO
Alle ore 20.30 - la Fiaccolata percorrerà la strada dalla Chiesa di San Vittore alla Parrocchiale e Novena.

VENERDI’6 MAGGIO
Alle ore 19.30 apertura del padiglione gastronomico nel polifunzionale al campo sportivo con degustazione dei prodotti locali mentre l’inaugurazione con taglio del nastro da parte del sindaco Carolina Ferraris e la partecipazione delle autorità avverrà alle ore 20.45, con accompagnamento della Banda Musicale e le Majorettes di Santhià cui seguirà l’apertura delle fiere e mostre. Al campo sportivo la 41a Mostra Mercato dell’Agricoltura mentre al parco comunale troveranno posto la 36a Esposizione Autovetture e l’esposizione dei trattori agricoli d’epoca, il banco di Beneficenza verrà allestito come sempre nel salone del parco, l’esposizione dei modellini agricoli nei sotterranei del parco e all’Auditorium Santa Marta l’attesissima esposizione dei lavori eseguiti dalle Scuole Materne, Elementari e Medie di Asigliano e degli ospiti della Casa di riposo e la 45a Collettiva di Pittura, fotografia e decoupage, alle ore 21.30 Serata anni 70/80 con il gruppo Quarrymen nella Tensostruttura del parco.

SABATO 7 MAGGIO
La vigilia della corsa dei buoi: alle ore 12 nella sala consiliare del Comune avrà luogo il momento più importante per lo scioglimento del voto a San Vittore: l’incanto dei carri, il carro del pane benedetto ed i posti per correre con i buoi che svelerà i partecipanti alla corsa di domenica 8 maggio. Tra i gesti d'intesa  degli auriga, in una sala affollatissima, si svolge l'asta e l'assegnazione si svolge offrendo emine, antica unità di misura del grano vercellese. L’atmosfera è bollente e con l’ingresso del sindaco, i priori della festa e le forze dell’ordine, alla presenza del parroco e di tutta l’amministrazione comunale inizia l’incanto. Nel pomeriggio alle ore 14 con ritrovo presso la Riseria di Asigliano un classico appuntamento sportivo: la decima edizione della Corsa Ciclistica Al gir dla Risera e Trofeo Comune di Asigliano. Intanto alle ore 15, al parco comunale fino alle ore 24, aprirà i battenti la 14ª edizione di Saporinfiera mentre l’associazione Clown Terapia Pagliacci nel cuore intratterrà i più piccoli. Dalle ore 19.30 - Apertura padiglione gastronomico (polifunzionale), dopo cena la tradizionale Parata dei Trattori d’Epoca e, a seguire, alla tensostruttura, la serata danzante con l’Orchestra Luca Panama.

DOMENICA  8  MAGGIO
Alle ore 8 in Piazza Vittorio Veneto Un’Azalea per la Lotta Contro il Cancro  a cura dell’AIRC e dalle ore 9 - Apertura dei festeggiamenti con la Banda Musicale di Santhià, dalle ore 9,30 ancora Saporinfiera, ore 9.45 Intervento del Gruppo Storico Risorgimentale 23 Marzo 1849 di Novara e alle ore 10 inizierà il momento religioso con l’arrivo del Carro del Pane sul piazzale del Municipio per poi recarsi in chiesa parrocchiale dove avverrà la benedizione delle pagnotte.
Dopo la Santa Messa solenne si snoderà la processione con la reliquia del Santo che scorterà i concorrenti fino alla linea di partenza.
Alle 12 precise il Sindaco darà il via al momento più atteso la 580a CORSA DEI BUOI ed alle 13 tutti a tavola per il tradizionale disnè dal dì dla festa - menù alla carta al polifunzionale. La giornata proseguirà con l’esposizione di lavori in ceramica del Laboratorio di Ceramica delle Scuole Medie (Scuola Media), alle ore 15.15 ritornerà l’intrattenimento nel parco, per i più piccoli, con l’Associazione Clown-Terapia Pagliacci nel Cuore, ore 16 la ricostruzione Storica di Combattimento Risorgimentale (Ex Campo Sportivo) e dalle ore 16,30 - Pianobar al Parco con Alberto Chierotti. Chi vorrà  potrà partecipare alla preghiera in onore a San Vittore (Chiesa del Santo), alla processione ed incanto del cero votivo sul sagrato della Chiesa Parrocchiale. Dalle ore 19.30 - Apertura padiglione gastronomico al polifunzionale, dopo cena, alle ore 21, si ripeterà la parata dei trattori d’epoca e la serata danzante, alle ore 21.30, sarà curata dall’orchestra Scacciapensieri (Tensostruttura Parco Comunale).

LUNEDI’ 9 MAGGIO
Alle ore 11 la Santa Messa in suffragio di tutti i defunti del paese, celebrata da Sua Eccellenza Mon. Marco Arnolfo Arcivescovo di Vercelli. Alle ore 19.30 al padiglione gastronomico cena a buffet al costo 10 euro bevande escluse e dalle ore 21.30 Serata latina e non solo... con show, animazione e taxi dancers by Dance ABC Dance e staff  La Suerte di Chivasso (Tensostruttura Parco Comunale).

MARTEDI’  10 MAGGIO
Alle ore 20 ritrovo in piazza Vittorio Veneto per la Corsa Podistica  - I 4 Cantoni, al polifunzionale grande  grigliata mista mentre alle ore 21.30 Tributo ai Pooh con il gruppo Free Music (Tensostruttura Parco Comunale).
MERCOLEDI’ 11 MAGGIO
Alle ore 20.30 “Il Giornalino di Gianburrasca” Spettacolo presentato dagli studenti delle Scuole Medie di Asigliano (Tensostruttura Parco Comunale).
Per tutta la durata della festa sarà in funzione il Luna Park.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport