ARRESTO: pregiudicato condannato dal Tribunale di Vercelli fermato in Liguria

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/07/2016 alle ore 00:01.
ARRESTO: pregiudicato condannato dal Tribunale di Vercelli fermato in Liguria 3
Immagine di repertorio

Un pregiudicato di calibro internazionale con a carico un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Vercelli lo scorso febbraio è stato arrestato ieri a Oneglia, a pochi chilometri da Imperia. L'uomo, un cittadino marocchino di 37 anni, è stato catturato dagli uomini della Questura della città ligure dopo un inseguimento per le vie del centro. La volante della polizia, impegnata in un servizio di pattugliamento, ha notato il soggetto che aveva un comportamento strano. Quando gli agenti sono scesi dall'auto il marocchino si dava alla fuga ma veniva raggiunto dai poliziotti dopo un inseguimento nelle vie della città. Negli uffici della Questura è stato sottoposto alle procedure di segnalazione e veniva appurato che era intestatario di un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Vercelli per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti, violenza e resistenza pubblico ufficiale, tutti aggravati dalla continuazione. L'ordine di cattura era stato emesso lo scorso febbraio e da quel momento l'uomo si era reso irreperibile e dunque latitante. Attualmente è rinchiuso nel carcere di Imperia. Al termine del periodo di detenzione sarà espulso dall'Italia e rimpatriato in Marocco.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport