Anche vercellesi colpiti dalle multe di Trenitalia

Campagna di controlli sui treni piemontesi, trovati 1500 viaggiatori senza biglietto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/05/2016 alle ore 14:39.
Anche vercellesi colpiti dalle multe di Trenitalia 3
Immagine d'archivio

I furbertti che salgono sui treni senza biglietto se la sono vista brutta nell'ultima settimana in Piemonte. Ben 1500 di loro sono stati beccati senza il tagliando in regola e in 19 casi hanno pure avuto l'ardire di protestare con violenza, al punto da richiedere l'intervento della Polfer. Questo perché Trenitalia ha condotto una campagna eccezionale di controlli, impiegando anche una trentina di controllori nazionali. Le punte di "evasione"  sono state pari al 20% sulla Novara-Domodossola e del 10% sulla Santhià-Biella-Novara. In utto 21 mila persone "verificate" su oltre 135 convogli.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport