Amatori in festa: a Viareggio arriva la salvezza!

Stampa Home
Articolo pubblicato il 09/04/2016 alle ore 22:45.
Amatori in festa: a Viareggio arriva la salvezza! 4
L'Amatori rimane in A2

Viareggio per l’hockey vercellese è un nome dolce. La città versiliese ha regalato momenti indimenticabili ai colori gialloverdi (il primo scudetto, la promozione in A1 con Severgnini in panchina e Raed in pista). Stasera, per non smentirsi, consegna all’Amatori la salvezza con due turni di anticipo. I ragazzi di Ortogni conquistano una vittoria (5-4) al termine di una bellissima e tiratissima gara chiudendo il primo tempo sul punteggio di parità (3-3) grazie alle reti di Sanpellegrini (doppietta) e di Buralli che rispondono a Ninci (anche per lui doppietta) e Raffaelli. Nel secondo tempo l’Amatori spinge sull’acceleratore sapendo che una vittoria diventerebbe, alla luce anche degli altri risultati, fondamentale per conquistare la salvezza. Il toscano Zaccaria porta in vantaggio i padroni di casa ma una doppietta di Federico Buralli sigla dapprima il pareggio e poi il sorpasso definitivo. Gli ultimi 3’ sono vissuti in “apnea” da tutto il clan gialloverde, sino alla sirena finale che sancisce vittoria e permanenza in A2 anche per la prossima stagione. Un risultato che, permetteteci, vale quanto uno scudetto alla luce delle enormi difficoltà con le quali ha dovuto e con cui continua a convivere la società di via Restano. Ora però è tempo di festeggiare. Lo meritano i ragazzi che quest’anno hanno vestito con tantissimo orgoglio la gloriosa casacca vercellese: dalla coppia giovane Buralli – Sanpellegrini che è risultata decisiva in quasi tutto il torneo all’altra coppia, quella leggermente più “datata”, formata da capitan Francazio e da Tiziano Orso, due autentiche bandiere. E non si può dimenticare Motaran, il portiere probabilmente più forte della categoria, oppure Tarsia, il rincalzo che cresce sempre di più. E, ancora, Giraudi, Lucido, Tarchetti e Balocco. Insomma, applausi a tutto il gruppo. Nessuno escluso. Che la festa abbia inizio con appuntamento in agenda per sabato prossimo. Al Pala Pregnolato, contro il Corregio capolista, c’è da festeggiare.

SERVIZIO SULLE PAGINE SPORTIVE DI NOTIZIA OGGI VERCELLI IN EDICOLA LUNEDI'

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport