ALLERTA METEO: ora preoccupa la piena del Po

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24/11/2016 alle ore 17:21.
ALLERTA METEO: ora preoccupa la piena del Po 2
La cartina dell'allerta meteo aggiornata

Il fiume Sesia non dovrebbe creare problemi seri, almeno non in pianura. Qualche ansia in più per la piena del Po che, secondo l'ultima allerta Meteo dell'Arpa, dovrebbe raggiungere il livello di guardia fino a Crescentino. Naturalmente, anche se al momento non si prevedono reali rischi di esondazione, rimane sempre vivo il ricordo delle passate alluvioni. Il picco è atteso fra le 22 e le 24 di oggi, giovedì 24 novembre. Decisamente più drammatica la situazione nel cuneese con inondazioni e paesi isolati, specialmente nel corso del Tanaro. 

In particolare sulla fascia montana e pedemontana di torinese e cuneese e pianure adiacenti sono attesi quantitativi massimi cumulati in 12 ore prossimi ai 150 mm e sulle zone al confine con la Liguria di ponente si prevedono valori massimi cumulati intorno ai 170 mm in 12 ore. Sul settore più settentrionale (biellese e vercellese) è attesa intensificazione delle piogge. La quota neve si manterrà stazionaria sui 1800-1900 m, localmente più bassa a causa dell'intensità della precipitazione.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport