Alcolici fuori orario a un cliente non tesserato: nei guai un circolo privato

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/05/2016 alle ore 17:37.
Alcolici fuori orario a un cliente non tesserato: nei guai un circolo privato 4
Alcolici fuori orario a un cliente non tesserato: nei guai un circolo privato 4

Oltre diecimila euro di sanzione per un circolo. Nella notte del 22, nell’ambito di un servizio per il controllo nell’ambito della somministrazione di alimenti e alcolici e al rispetto dei relativi orari durante la notte, la Polizia ha controllato due circoli privati di Vercelli. Il presidente di uno dei due circoli è stato sanzionato per avere somministrato bevande alcoliche a una persona non tesserata al circolo e per giunta tra le 3 e le 6 del mattino. Per la prima irregolarità sono previste multe per 4mila euro circa, mentre per la seconda circa 6.700. Per la prima, inoltre, il circolo verrà segnalato al sindaco per l’applicazione delle leggi in proposito, che prevedono una chiusura temporanea del circolo privato e una relativa sospensione dell’autorizzazione alla somministrazione per non più di 30 giorni.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport