SiAmo Vercelli: "Restituiamo la parola ai cittadini"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/11/2016 alle ore 11:51.
SiAmo Vercelli: "Restituiamo la parola ai cittadini" 3
SiAmo Vercelli: "Restituiamo la parola ai cittadini" 3

«Continua e sale di tono la nostra protesta contro lo scollamento, sempre più evidente, tra questa Amministrazione comunale e la cittadinanza, che si manifesta tutti i giorni nel modo in cui il sindaco tratta il Consiglio comunale, fatto dai rappresentanti eletti dai cittadini. Ne sono prova, ormai nota a tutti, le mozioni approvate e mai realizzati e gli altri atti che non passano neppure in Consiglio». Lo dichiara il gruppo consiliare SiAmo Vercelli. «Visto che il Consiglio vive su un altro pianeta, ripartiamo dalla città e dalle sue esigenze e puntiamo su iniziative popolari, coinvolgiamo direttamente le persone con tutti gli strumenti a disposizione: istanze, petizioni, proposte di deliberazione… fino al referendum comunale – annunciano - tutti atti previsti e utilizzabili per smuovere un Comune sordo e immobile, per aprire delle brecce, per scardinare questo sistema assurdo! SiAmo Vercelli ascolterà i cittadini nelle strade e nelle piazze, nelle periferie e porterà le loro richieste sulla scrivania del sindaco sotto forma di iniziative popolari. Vedremo se il sindaco riuscirà a ignorare anche queste come ignora gli atti del consiglio comunale».

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport